• Home
  • Catalogo
  • Racconti militari - quando il servizio militare era di leva obbligatorio

Racconti militari - quando il servizio militare era di leva obbligatorio

racconti-militari
10,00 € cad. Peso: 273 g
Larghezza: 15 cm
Altezza: 21 cm

Libro di 176 pagine, in bianco e nero con copertina a colori.
Nel presente libro vengono narrati alcuni racconti che l’autore ha vissuto e condiviso con i soldati di leva, quando il servizIo militare era obbligatorio. Emerge il ruolo formativo che l’Esercito Italiano ha svolto per tutti questi giovani, il ruolo dei superiori vissuto principalemente come guida pedagogica ed esempio morale, il senso di lealtà verso il proprio paese e l’intera comunità di appartenenza.
Pietro Pappalardo è nato a Palermo, dove vive. Maresciallo Maggiore Aiutante dell’Esercito in quiescenza e Cavaliere della Repubblica per Meriti Speciali di Servizio.
Ha partecipato a diverse operazioni militari in collaborazione con le Forze dell’ordine e in occasione di eventi catastrofici naturali.
Durante l’Operazione “Vespri Siciliani”, per esempio, ha svolto attività di coordinamento all’interno della Sala Operativa del Comando Regione Militare della Sicilia e, come delegato della rappresentanza Militare, è stato determinante per la salvaguardia dell’orario di servizio, nella tutela dei diritti del personale e nell’impegno per la riapertura del riordino delle carriere.
Si è impegnato in diverse attività di volontariato nei quartieri a rischio della città di Palermo, è promotore di iniziative culturali e ha ricoperto, e ricopre, numerosi incarichi istituzionali, onorari e di rappresentanza.
Di Pietro Pappalardo