Edizioni Danaus
 
Francesco Sparacio
Appunti da un viaggio in Grecia (2004): Rettili e Anfibi.


Giovedì 24 Giugno 2004 io, mio padre, mia madre e mio fratello Giorgio, siamo partiti alle ore 19.00 circa da Palermo con il nostro camper per intraprendere un viaggio in Grecia; ci siamo perciò diretti verso Brindisi viaggiando tutta la notte.

Qui siamo arrivati l’indomani, venerdi 25 giugno, e ci siamo imbarcati alle ore 11.00 sul traghetto per Igoumenitsa.

A Igoumenitsa siamo arrivati nella stessa giornata, intorno alle ore 20.00, e subito ci siamo messi in viaggio attraverso la vecchia strada per Joannina (Giannina). Arrivati in questa città intorno alle ore 23.00, abbiamo pernottato in un camping direttamente sul lago. La sera stessa, con la lampada, lungo le sponde del lago, ho trovato un adulto e due piccoli di Rana verde maggiore (Rana ridibunda).

Alle ore 7.00 dell’indomani mattina, ci siamo rimessi in viaggio per il Passo di Katara (Pindo); qui abbiamo effettuato una breve sosta e ho potuto osservare alcune Lucertole ai bordi del bosco di faggi.

Proseguendo oltre siamo poi arrivati alle Meteore dove avevamo appuntamento con la famiglia Romano, con cui abbiamo proseguito il viaggio verso il Monte Olimpo.

Siamo così arrivati a Plaka (Litohoro) nel tardo pomeriggio.

Domenica 27 giugno ci siamo recati sul Monte Olimpo, a circa 1000 metri di altitudine, in una faggeta; qui una Vipera (Aspis aspis) ci ha attraversato la strada, sotto una pietra ho trovato un Rospo comune (Bufo bufo) e in un abbeveratoio, invece, una Rana greca (Rana graeca); ho potuto osservare anche delle Lucertole (Podarcis cfr. erhardii), una in particolare che cercava di mangiare una cavalletta (vedi foto).

Il  28 giugno, di mattina, siamo andati alle rovine di Dion, vicino Litohoro, dove ho fotografato alcune Rane e un Ramarro gigante (Lacerta trilineata) che è una specie diversa e più grossa rispetto al nostro Ramarro (Lacerta bilineata).

Di pomeriggio, invece, siamo andati di nuovo sul Monte Olimpo, località Karia a 1000 m slm, dove su alcune pareti rocciose lungo la strada ho potuto osservare diverse Lucertole greche; successivamente ci siamo spostati vicino a un piccolo torrente  dove si trovavano dei piccoli anfibi immaturi (vedi foto), un Ululone a ventre giallo (Bombina variegata) e delle Rane greche.

Il 29 giugno in un abetaia vicino Karia ho trovato molti altri Ululoni a ventre giallo (Bombina variegata); essi si trovavano lungo un sentiero dove l’acqua aveva riempito dei solchi tracciati nel fango dalle ruote di una grossa autovettura.


Lo stesso giorno, di pomeriggio, in campeggio a Litohoro ho potuto osservare, vagante tra le aiuole, un Rospo smeraldino (Bufo viridis) e, più tardi, a Plaka, una Raganella (Hyla arborea).

Il 30 giugno, di mercoledì, siamo andati nuovamente a Karia sul Monte Olimpo dove abbiamo trovato, lungo il sentiero di un’abetaia, un Toporagno morto (Sorex sp.); abbiamo visto molti  altri Ululoni a ventre giallo (Bombina variegata), in piccole pozze lungo i sentieri, e una Rana verde maggiore (Rana ridibunda) in un abbeveratoio.

    Giovedi 1 Luglio siamo partiti per il Monte Ossa, salendo dal paese di Spilia. Poco prima di arrivare abbiamo trovato un Ramarro gigante (Lacerta trilineata) investito lungo la strada;
   Lungo le pozze di un piccolo torrente, in abetaia, ho rinvenuto una numerosa popolazione di Rana verde maggiore (Rana ridibunda) e, poco più avanti sotto un tronco morto, ho trovato un Orbettino (Anguis fragilis ).
   Più tardi, durante una sosta lungo la strada del ritorno, avvolto in una pianta di Verbascum abbiamo trovato un Colubro.

     Il viaggio volge al termine, prendiamo la strada del ritorno, di nuovo attraverso il Passo di Katara (2 luglio) dove riesco a compiere ancora alcune osservazioni sulla Rana verde maggiore (Rana ridibunda) che ho trovato in alcuni laghetti con le uova appena deposte.

Edizioni Danaus
via Vincenzo Di Marco, 43 - 90143 Palermo
tel/fax +39 091 307418

Partita IVA: 05883860826
Copyright ©2009 -  All rights reserved


Bufo bufo
Rana graeca
Lacerta trilineata
Podarcis cfr. erhardii
Bombina variegata
Bufo viridis
Hyla arborea
Hierophis cfr. gemonensis
Grecia, Tracia:  Xanthi dintorni 2.VII.2009
Francesco Sparacio - Grecia, Tracia:  Xanthi dintorni, 2.VII.2009